Il Modello SIRIA telematico

Il modello deve essere utilizzato esclusivamente per la registrazione dei contratti assoggettati a Cedolare Secca stipulati dal 8 marzo 2011 e trasmesso in via telematica dal locatore o tramite intermediario abilitato.

Elementi essenziali per l’utilizzo del modello telematico sono:


  • un numero di locatori non superiore a tre, ciascuno dei quali deve optare per la Cedolare Secca in base alla propria quota di possesso;
  • un numero di conduttori non superiore a tre;
  • un solo immobile abitativo e un numero di pertinenze non superiore a tre
  • l’utilizzo per la sola locazione
  • tutti gli immobili oggetto del contratto devono essere presenti in catasto con attribuzione di rendita.

Nel caso in cui non siano rispettate tali condizioni, deve essere utilizzato il Modello 69.