Novità 730/2013 sulla deduzione dell’assicurazione RC veicoli

Una delle novità del Modello 730/2013 riguarda il Contributo al Servizio Sanitario Nazionale (CSSN); in particolare è stata introdotta una nuova colonna per l’assicurazione civile RC auto. Scopriamo nel video come si calcolano gli oneri deducibili sostenuti nell’ambito dei contributi previdenziali e assistenziali CSSN-RC veicoli.


Nel Modello 730/2013 è stata introdotta una nuova colonna nel Quadro E sezione II (Rigo E21) dedicata all’assicurazione civile “CSSN-RC autoveicoli”, nella nuova colonna 1 va indicato l’importo dei contributi sanitari obbligatori per l’assistenza erogata nell’ambito del SSN versati nel 2012 con il premio responsabilità civile dei veicoli (la deduzione spetta sulla somma eccedente i 40 Euro).

Come si calcola la franchigia di 40 Euro? Sono deducibili gli oneri sostenuti per l’assicurazione infortuni del conducente su persona e/o del conducente su targa? Per rispondere a tutti i dubbi sul tema RC auto, guarda il video approfondimento a cura del dott. Davide Giampietri.