Pubblicate le bozze degli studi di settore 2017

bozze-studi-settore-2016-fisco7

Mentre i commercialisti e i consulenti sono ancora alle prese con gli invii telematici delle dichiarazioni dei redditi relative al periodo d’imposta 2015 (la cui scadenza per l’invio è il 30 settembre 2016), l’Agenzia delle Entrate pubblica le bozze degli studi di settore 2017.

Leggi

Ecco il nuovo indicatore di compliance

indicatore-compilance-fisco7-2016

Il fisco dice addio agli studi di settore! Arriva l’indicatore di compliance. È questa la notizia resa nota qualche settimana fa dal Ministero dell’Economia e delle Finanze sul proprio sito web. Ma cosa cambia per i contribuenti italiani interessati agli studi di settore? E cosa comporta l’abolizione degli studi di settore?

Leggi

Le comunicazioni dell’Agenzia a seguito di controlli automatizzati

controlli-agenzia-entrate-fisco7-2016

Gli Uffici dell’Agenzia delle Entrate effettuano attività di controllo sulle dichiarazioni presentate, con il fine di verificare la correttezza dei dati in esse riportati. Le tipologie di controllo sono sostanzialmente due: il controllo automatico, applicato a tutte le dichiarazioni, e il controllo formale, applicato a dichiarazioni selezionate dall’Agenzia stessa. Analizziamo in questo articoli il controllo c.d. automatizzato.

Leggi

Indagini bancarie e redditometro

redditometro-indagini-bancarie-fisco7

Non devi spendere più di quanto guadagni! Se spendi più del reddito che hai dichiarato al fisco devi essere in grado di dimostrarlo. Se non sei in grado di farlo, rischi di cacciarti nei guai! È questa la filosofia del fisco basata sul redditometro, lo strumento che mette a confronto le spese sostenute con il reddito dichiarato dal contribuente.

Leggi

L’Agenzia delle Entrate risponde su Facebook

agenzia-entrate-risponde-su-facebook-fisco7

È di pochi giorni fa la notizia che l’Agenzia delle Entrate ha attivato un servizio gratuito via Messenger (Facebook) per rispondere ai cittadini attraverso la chat. Come funziona il nuovo servizio delle Entrate? E quali sono gli obiettivi dichiarati?

Leggi

Il commercialista risponde del parere sbagliato

parere-sbagliato-commercialista-fisco7

Sono sempre più numerosi i casi in cui il commercialista è chiamato in causa per il risarcimento del danno subito dal cliente a seguito di un inadempimento contrattuale che ha generato conseguenze fiscali inattese. In questo articolo mettiamo in luce gli aspetti essenziali della responsabilità del commercialista, riportando un’importante sentenza della Corte di Cassazione che si è espressa in merito a un parere sbagliato fornito dal consulente.

Leggi