Antiriciclaggio: trasferimenti in contanti limitati a 5000€ con la Manovra d’estate 2010

soldi-euro

La Manovra d’estate del 2010 ha modificato i limiti per il trasferimento del denaro contante e dei titoli al portatore disciplinati dalle disposizioni in materia di antiriciclaggio. In particolare l’art. 20 ha modificato l’art. 49, commi 1, 5, 8, 12 e 23 del D.Lgs 21 novembre 2007, n. 231. Pertanto il precedente limite pari a 12.500 euro è stato ridotto a 5.000 euro. A partire da tale data i trasferimenti di denaro  contante e dei titoli al portatore devono essere effettuati in misura inferiore alla nuova s

Leggi
1 51 52 53