Legge di bilancio 2017: l’IRI, imposta sul reddito d’impresa

legge-bilancio-2017-fisco7

Si tratta di una vecchia ipotesi normativa già prevista nella L. n. 133/1999 e nella legge delega del 2014 e mai attuata. Il riferimento è alla normativa per la tassazione separata denominata IRI che prevede una flat tax del 24% sul reddito delle imprese che determinano le imposte in ragione degli scaglioni “Irpef” (c.d. soggetti IRPEF). Questo progetto normativo, inserito nella prossima legge di bilancio, riguarda le piccole imprese, che dovranno valutarne la convenienza.

Leggi

Irap non dovuta anche in caso di beni costosi ma necessari per lo svolgimento della professione

irap-non-dovuta

Un medico, nel caso specifico uno specialista in oftalmologia, può disporre di beni strumentali anche costosi e avvalersi della consulenza di terzi, senza che questo configuri il presupposto dell’autonoma organizzazione ai fini IRAP. È quanto stabilita dalla Sesta Sezione Civile della Corte di Cassazione, con l’ordinanza n. 20610 del 12 ottobre 2016.

Leggi

Modello F24 a zero: come rimediare agli errori

errori-modello-f24-fisco7-2016

I crediti d’imposta vantati dal contribuente possono essere richiesti a rimborso ovvero utilizzati in F24 per compensare debiti tributari o previdenziali in capo allo stesso contribuente. Di seguito analizziamo come sanare la situazione in caso di F24 a zero presentato in ritardo.

Leggi

Comunicazione di finanziamenti e capitalizzazioni: domande & risposte

finanziamento-capitalizzazione-fisco7-2016

Il prossimo 31 ottobre 2016 (cadendo il 30 di domenica) è la data di scadenza della comunicazione all’Anagrafe Tributaria dei dati relativi ai beni dell’impresa concessi in godimento a soci o familiari e a finanziamenti e capitalizzazioni effettuati all’impresa dai soci o familiari dell’imprenditore nonché ricevuti dall’impresa nel corso dell’anno. In questo articolo riportiamo i casi più frequenti in materia di finanziamenti e capitalizzazioni che possono capitare al professionista, alcuni dei quali sono tratti dalle FAQ pubblicate sul sito dell’Agenzia delle Entrate.

Leggi

Le novità fiscali previste nella prossima legge di bilancio

bilancio-2016-fisco7

Il Consiglio dei Ministri del 15 ottobre 2016 ha varato il Disegno di Legge di Bilancio per l’anno 2017 che adesso dovrà affrontare l’esame della Commissione Europea e passare le forche caudine del Parlamento che l’approverà entro la fine dell’anno. Ecco le principali novità fiscali contenute nella legge di bilancio che si propone di sostenere la crescita e rafforzare i servizi di base a disposizione di tutti i cittadini in termini di sicurezza, salute, istruzione nonché misure specifiche di sostegno alle fasce sociali più deboli che hanno subito i danni più evidenti della crisi degli anni scorsi.

Leggi