IMU e Tasi: quando si deve presentare la dichiarazione

imu

Il 30 giugno è l’ultimo giorno utile per presentare la dichiarazione IMU e Tasi. Riepiloghiamo quindi in quali casi si deve ottemperare all’obbligo dichiarativo per l’imposta municipale unica sugli immobili e il tributo sui servizi indivisibili comunali, entrambi introdotti con l’avvento della IUC il 1 gennaio 2014.

Leggi

IMU 2015 non versata? Ecco come rimediare

imu

Il 16 giugno 2015 era in scadenza il primo acconto IMU per l’anno 2015. Nel caso in cui il contribuente non abbia effettuato il relativo versamento oppure lo abbia effettuato in maniera insufficiente a causa di errori di calcolo, ha la possibilità di rimediare all’errore tramite l’istituto del ravvedimento operoso e quindi sanare la propria posizione tributaria. Analizziamo in dettaglio tale possibilità.

Leggi

Dichiarazione TASI 2015: regole, dubbi e caos

dich

Il modello IMU che vale anche per la TASI, oppure tanti modelli TASI messi a punto dai tanti Comuni, oppure un nuovo modello unico TASI messo a punto dall’Anutel. Sono queste le alternative che il contribuente si trova di fronte con l’avvicinarsi della scadenza del 30 giugno 2015.

Leggi

Breve guida all’acconto IMU e TASI del 16 giugno

imutasi

In attesa della local tax che dall’anno prossimo dovrebbe comprendere in un’unica imposta i diversi tributi che gravano sugli immobili, il prossimo 16 giugno sono in scadenza IMU e TASI, due delle tre imposte di cui si compone la IUC (imposta unica comunale).

Leggi

IMU e TASI: verso l’acconto del 16 giugno 2015

imu

Il 16 giugno 2015 ritorna, puntuale come l’anno scorso, l’appuntamento con la doppia scadenza IMU e TASI. Entro questa data infatti i contribuenti, proprietari di immobili, saranno chiamati alla cassa per il versamento della prima rata dell’imposta municipale sui fabbricati (l’IMU) e per il tributo comunale sui servizi indivisibili (la TASI), che insieme alla Tari costituiscono le tre componenti della IUC, l’Imposta Unica Comunale. Ecco alcune indicazioni pratiche per il versamento dell’acconto.

Leggi

Come dedurre l’IMU degli immobili strumentali

imu

Per l’anno d’imposta 2014, l’IMU versata per gli immobili strumentali può essere dedotta dal reddito nella misura del 20%. È quanto previsto dalla Legge di Stabilità 2014, che aveva anche introdotto una deduzione maggiore (30%) per l’anno d’imposta 2013.

Leggi

Esenzione IMU sui terreni agricoli: che fare?

imu

Il D.L. n. 4 del 24 gennaio 2015 tenta di risolvere il pasticcio che si è creato sull’esenzione IMU relativa ai terreni agricoli ridefinendo i parametri introdotti con il DM 28 novembre 2014 e a rischio invalidità da parte del TAR, nonché spostando la scadenza per l’IMU eventualmente dovuta per il 2014 al 10 febbraio 2015. Arriva in extremis anche la risoluzione del ministero (n. 2/DF del 3/2/2015) a chiarire alcuni aspetti della controversa materia.

Leggi