Esenzione canone RAI: ecco il modello internazionale

esenzione-canone-rai

L’Agenzia delle Entrate, con il Provvedimento del 4 maggio 2016, ha approvato il modello di dichiarazione sostitutiva attraverso il quale i soggetti interessati da specifiche convenzioni internazionali possono comunicare la propria condizione di esenzione dal pagamento del canone RAI.

Leggi

Il modello F24 anche per la dichiarazione di successione

f24-dichiarazione-successione

A partire dal primo aprile 2016 si possono pagare le imposte c.d. autoliquidate scaturenti dalla presentazione della dichiarazione di successione direttamente tramite il modello F24. Ecco le indicazioni operative e i nuovi codici tributo per il pagamento.

Leggi

Esclusa la responsabilità solidale del professionista se il cliente non paga la ritenuta

cliente-non-paga

Il Fisco non può richiedere il pagamento della ritenuta d’acconto al professionista, se questo dimostra di avere già subito la tassazione da parte del sostituto d’imposta. Ad affermarlo è stata la Commissione Tributaria Regionale di Milano che, con la sentenza n. 23/2016, ha respinto l’appello dell’Agenzia delle Entrate contro la sentenza di primo grado che aveva già stabilito la mancanza di responsabilità del contribuente.

Leggi

Canone RAI in bolletta: ecco il decreto attuativo

canone

Dopo i dubbi e le perplessità delle scorse settimane, finalmente é arrivato il decreto attuativo sul canone RAI, che ha portato importanti chiarimenti ma anche qualche polemica con riferimento al contributo riconosciuto dall’Agenzia delle Entrate alle società elettriche.

Leggi

Abrogato l’obbligo di tracciabilità del contante per i canoni di locazione

copertina

A due anni dalla sua entrata in vigore, la norma che aveva disposto l’obbligo di pagare con mezzi di pagamento tracciabili i canoni di locazione abitativa è stata abrogata dalla Legge di Stabilità 2016. Pertanto l’utilizzo del contante rientra ora tra le forme di pagamento dei canoni di locazione abitativa. Vediamo, attraverso la soluzione di tre casi pratici, quali sono le implicazioni di questa novità in materia di locazioni.

Leggi

Bollo auto: il termine di prescrizione è di tre anni

bollo-auto

Se si dimentica di pagare il bollo auto, quali sono i termini di prescrizione? È ancora valido il termine del terzo anno successivo a quello in cui doveva essere effettuato il pagamento? Vediamo quali sono i principali orientamenti della giurisprudenza e cosa prevedono gli ultimi interventi normativi al riguardo.

Leggi