Meno garanzie per i rimborsi IVA sotto 30 mila euro

Meno garanzie per i rimborsi IVA sotto 30 mila euro

Il decreto legge 193/2016 e s.m. ha notevolmente semplificato l’erogazione del credito IVA per i contribuenti che non superano la soglia limite. Cosa cambia...

In scadenza il pagamento del bollo per le fatture elettroniche

Scade il prossimo 30 aprile il versamento tramite F24 dell’imposta di bollo virtuale applicata sulle fatture elettroniche emesse nell’anno d’imposta 2016. Verifichiamo i casi...

Riconosciuto il credito IVA non indicato in dichiarazione

Il credito IVA, non indicato in dichiarazione annuale, deve essere riconosciuto e valido a tutti gli effetti di legge. A stabilirlo è una recente...

Come regolarizzare la dichiarazione Iva omessa

Lo scorso 28 febbraio, con proroga per motivi tecnici al 3 marzo, è scaduto il termine per la presentazione della dichiarazione Iva 2017 in...

Cessioni intracomunitarie anche in assenza di iscrizione al VIES

La mancata iscrizione al VIES non costituisce un ostacolo per l’applicazione del regime di non imponibilità IVA nell’ambito delle cessioni intracomunitarie, salvo si tratti...

Trasmissione telematica fatture e corrispettivi: opzione entro il 31 marzo

Per i soggetti passivi IVA è prevista la possibilità di optare per la trasmissione telematica dei dati di tutte le fatture emesse e ricevute...

Le violazioni IVA in regime di reverse charge

Con il D.lgs. n.158/2015 in vigore dallo scorso 1° gennaio 2016 sono state ridefinite le regole che disciplinano, oltre all’ambito penale, il sistema sanzionatorio per...

Come regolarizzare lo splafonamento?

Con la risoluzione 16/E del 6 febbraio 2017, l’Agenzia delle Entrate chiarisce e riepiloga le modalità di regolarizzazione del cosiddetto splafonamento per gli esportatori...

Forfettari: entro il 28 febbraio la comunicazione per la riduzione dei...

Come noto, ai contribuenti che aderiscono al regime forfettario spetta la riduzione dei contributi previdenziali nella misura del 35%. Quali sono le modalità per...