Massimo D'Amico

263 ARTICOLI 0 COMMENTI
Nel 1996 si laurea in Economia e Commercio presso l’Università di Palermo. Iscritto all’Albo dei Dottori Commercialisti e degli Esperti contabili di Pordenone, comincia a esercitare la professione occupandosi, in particolare, di consulenza tributaria. Negli ultimi anni, si è dedicato alla consulenza in materia di finanza aziendale e controllo di gestione. Dal 2008 collabora con il Gruppo Servizi CGN e dal 2011 fa parte del gruppo di coordinamento editoriale di Fisco 7.

Pronti i codici tributo per gli avvisi di accertamento esecutivi –...

Gli accertamenti esecutivi, al via dal 1° ottobre 2011, trovano i necessari codici tributo per la compilazione dell’F24. L’Agenzia delle Entrate, infatti, con la risoluzione...

30 settembre 2011. Agevolazioni perse per i fabbricati rurali non dichiarati

Mancano ormai pochi giorni al 30 settembre, ultimo giorno utile ai proprietari di immobili rurali per inviare all'Agenzia del Territorio le domande relative agli...

L’aumento dell’IVA e gli effetti su spesometro, 36% e 55%

L’aumento di un punto percentuale dell’IVA provocherà conseguenze collaterali non trascurabili. Trattano, in particolare, di bonifici per la detrazione del 36% o del 55%...

L’occhio del fisco sui conti correnti bancari

Il maxi emendamento al D.L. n. 138/2011 ha disposto che i dati bancari dei contribuenti potranno essere interrogati dall’Erario con più facilità. Pertanto, poiché...

Minimi ed ex minimi: che confusione!

Le novità occorse al regime dei minimi nell’ultimo periodo hanno generato dubbi interpretativi che si riflettono sull’operatività quotidiana degli Studi e sulle scelte dei...

Il processo tributario trova il suo “contributo”

Con l'approvazione della manovra correttiva 2011 il legislatore ha introdotto nell'ambito del processo tributario il contributo unificato. Con riguardo a tale ultimo balzello, occorre...

Ex minimi alle prese con rimanenze, ammortamenti di beni e calcolo...

Per gli ex minimi il ritorno alla tassazione secondo le regole ordinariamente previste dal TUIR è causa di attenta analisi di almeno tre problemi: come...

Studi di settore: gli ex minimi e i casi di esenzione

Il quadro delle norme che disciplinano il regime dei minimi, introdotto a decorrere dal periodo d’imposta 2008 dai commi da 96 a 117, articolo...

DL 98/2011 – Manovra correttiva: la definizione semplificata delle liti fiscali

La manovra correttiva (DL n. 98/2011 convertito in Legge n. 111/2011) porta novità sul fronte del contenzioso con il Fisco, nei seguenti termini: Cessa l’obbligo...