Obbligo trimestrale per spesometro e comunicazione dati IVA

spesometro-fisco7-2016

Il decreto Legge n. 193/2016 contiene disposizioni urgenti in materia fiscale e prevede l’introduzione di nuovi obblighi di comunicazione particolarmente invasivi, che non hanno mancato di suscitare notevoli perplessità da parte dei vertici delle professioni contabili, tanto da rendere necessaria una nota di rammarico da parte del presidente del CNDCEC Gerardo Longobardi.

Leggi

Anche le associazioni sportive nell’occhio dello spesometro

copertina

Scade il prossimo 20 aprile l’invio all’Agenzia delle Entrate della Comunicazione rilevante ai fini Iva – c.d. spesometro - relativa all’anno 2015. L’obbligo, seppur limitato alle operazioni relative all’attività commerciale, scatta anche per Enti non profit e per le Associazioni/Società Sportive Dilettantistiche, a prescindere dal regime contabile adottato, anche quindi se tali sodalizi rientrano nel regime agevolato della Legge 398/91. Analizziamo di seguito i passi da seguire.

Leggi

Fisco: cosa ci aspetta nel 2016?

cosa

Ancora un anno volge al termine e noi commercialisti e consulenti siamo qui a cercare di capire cosa ci aspetta nel 2016 dal punto di vista fiscale.

Leggi

Spesometro per i super-semplificati e antiriciclaggio

spesometro

Se un soggetto che si trova nel regime fiscale dei super-semplificati richiede allo Studio l’elaborazione delle fatture attive/passive ai fini dell’obbligo di comunicazione dello spesometro, dobbiamo annotare questa prestazione nel registro dell’antiriciclaggio?

Leggi
1 2 3 7