Decreto Dignità: il nuovo incentivo per l’assunzione di giovani under 35

Il Decreto Dignità prevede una nuova misura a sostegno dell’assunzione di giovani under 35 che fa eco all’incentivo giovani under 30, disciplinato dalla Legge...

Omesso versamento delle ritenute previdenziali e soglia di punibilità

Quali sono le regole per accertare il superamento della soglia di 10.000 euro sopra la quale l’omesso versamento di ritenute previdenziali da parte del datore di lavoro...

Somministrazione: le novità dopo la conversione del Decreto Dignità

Oltre alle novità in tema di contratti a tempo determinato e prestazioni occasionali, il Decreto Dignità, che produce i suoi effetti a decorrere dal...

Il contratto di prestazione occasionale dopo il Decreto Dignità

Il Decreto Dignità ha introdotto alcune modifiche in tema di contratto di prestazione occasionale, tra le quali l’introduzione di obblighi di autocertificazione a carico...

Licenziamenti e le tutele crescenti: torna la discrezionalità del giudice

Un nuovo intervento sulla normativa dei licenziamenti illegittimi e delle tutele crescenti si succede a poca distanza dalle modifiche, alla medesima disciplina, apportate dal...

La disciplina del rinnovo alla luce della conversione in legge del...

La conversione in legge del Decreto Dignità introduce specifiche restrizioni in caso di rinnovo del contratto a termine, con conseguente innalzamento in percentuale del...

Piani individuali di risparmio a lungo termine (Pir): indicazioni dell’Agenzia Entrate

Che cosa sono i piani individuali di risparmio? Come sono disciplinati? Quali sono gli adempimenti fiscali previsti? Chiariamo quali sono le caratteristiche distintive di...

Contratti a termine: la facoltà di proroga dopo il Decreto Dignità

Finalità principale del titolo I del Decreto Dignità, rubricato “Misure per il contrasto al precariato”, è il contrasto all’abuso del contratto a termine, mediante...

L’apposizione del termine al contratto dopo il Decreto Dignità

Il Decreto Dignità, che produce i suoi effetti a decorrere dal 12 agosto 2018, introduce alcune novità di sostanziale importanza in tema di contratti a tempo...