3 Luglio 2022

Modello 730/2022, spese pluriennali a lunga conservazione

Un tema particolarmente sentito per contribuenti, CAF e professionisti abilitati che si accingono ad affrontare la campagna redditi 2022 riguarda la conservazione dei documenti...

Comunicazioni al Sistema tessera sanitaria con sanzioni da capogiro

Ispirandosi a Dracone, celebre giurista greco noto per la sua intransigenza, l’Agenzia delle Entrate interpreta con la massima severità la portata delle sanzioni previste...

Iscrizione ipotecaria indebita e richiesta di risarcimento danni

La Corte di Cassazione, con l’Ordinanza n. 36215 del 23.11.2021, si è pronunciata sul profilo relativo alla richiesta di risarcimento danni a carico dell'Amministrazione finanziaria...

Illecito amministrativo dipendente da reato: aspetti generali

Il Decreto Legislativo 231/2001 disciplina la responsabilità degli enti per gli illeciti amministrativi dipendenti da reato. Le disposizioni in esso previste si applicano agli...

Sanzioni ad hoc per la memorizzazione e trasmissione telematica dei corrispettivi...

Tra le tante novità portate dalla Legge di Bilancio 2021 spicca il nuovo sistema sanzionatorio riguardante la certificazione dei corrispettivi memorizzati e trasmessi elettronicamente....

Coronavirus e nuovo Dpcm: regioni rosse, arancioni e gialle

Il DPCM del 3 novembre 2020, in vigore dal 6 novembre 2020, ha suddiviso l'Italia in tre diverse aree (gialla, arancione, rossa), con restrizioni...

Il Decreto Rilancio ferma anche le attività di accertamento e liquidazione...

Il D.L. 19.5.2020 n. 34 interviene con forti novità nelle attività di accertamento, liquidazione, rettifica e controllo degli enti impositori. Al fine di supportare concretamente...

Professionista infedele: contribuente colpevole se non vigila

Il contribuente che viene a trovarsi nella spiacevole situazione di una contestazione da parte dell’Amministrazione Finanziaria, per esempio per la mancata presentazione della dichiarazione...

Variazione dati all’Agenzia delle Entrate: sanzioni per la tardività

Il contribuente che invia tardivamente il modello di inizio o variazione dati, oltre il termine di 30 giorni, commette una violazione di carattere formale...