Novità riguardo alle procedure standardizzate

procedure-standardizzate

Con questo articolo vogliamo approfondire due recenti novità relative alle Procedure Standardizzate che, dal 1 Gennaio 2013, dovranno essere utilizzate da  tutte le aziende che occupano fino a 10 lavoratori per la valutazione dei rischi presenti nei luoghi di lavoro: l’approvazione da parte della Conferenza Stato Regioni e le indicazioni della Commissione per gli Interpelli sulla loro applicabilità.

Leggi

10 F.A.Q. sulle procedure standardizzate per la valutazione dei rischi

sicurezza

Dal momento che entro il 1 gennaio 2013 tutte le aziende che occupano fino a 10 lavoratori dovranno obbligatoriamente effettuare la valutazione dei rischi nei luoghi di lavoro secondo le Procedure Standardizzate approvate dalla Commissione Consultiva Permanente per la salute e sicurezza sul lavoro, rispondiamo ad alcune tra le domande più frequenti relative a tale argomento.  

Leggi

1 gennaio 2013: DVR obbligatorio per tutte le imprese fino a 10 lavoratori

dvr-obbligatorio-10-dipendenti

Dal 1 Gennaio 2013 tutte le aziende che occupano fino a 10 lavoratori non potranno più autocertificare l’avvenuta valutazione dei rischi, ma saranno obbligate ad effettuare tale valutazione secondo le Procedure Standardizzate approvate dalla Commissione Consultiva Permanente per la salute e sicurezza sul lavoro e ad elaborare il relativo documento (DVR).

Leggi

DVR: il documento di valutazione dei rischi

dvr5

In questo articolo tratteremo l’aspetto pratico della valutazione dei rischi nei luoghi di lavoro, vale a dire l’elaborazione del relativo documento, corrispondente alla quarta fase dell’iter in sei tappe da percorrere per svolgere correttamente il processo di valutazione.

Leggi

Scelta e attuazione delle misura di tutela nei luoghi di lavoro

stimadvr

In questo articolo approfondiremo le tematiche della scelta e dell’attuazione delle misure preventive e protettive finalizzate all’eliminazione, o perlomeno alla riduzione, dei rischi nei luoghi di lavoro: andremo, cioè, a descrivere la terza e la quinta fase dell’iter da percorrere per svolgere correttamente il processo di valutazione dei rischi.

Leggi

La stima dei rischi nei luoghi di lavoro

DVR-02

In questo articolo approfondiremo cosa significa e quali sono i criteri per stimare e misurare i rischi individuati, attraverso l’analisi della seconda fase dell’iter da percorrere per svolgere correttamente il processo di valutazione dei rischi nei luoghi di lavoro, che, come abbiamo visto nel precedente articolo, può essere suddiviso in sei tappe.

Leggi