Francesco Geria

108 ARTICOLI 0 COMMENTI
Iscritto all’Ordine Provinciale dei Consulenti del Lavoro di Vicenza dal 1991. Laureato in Scienze dei Servizi Giuridici del Lavoro presso l’Università di Verona. Svolge la libera professione e si è specializzato nella gestione del personale dei settori dell’autotrasporto, dell’agricoltura, delle cooperative. Convegnista e formatore in eventi organizzati o patrocinati da Ordini Provinciali dei Consulenti del Lavoro e delle sedi Provinciali dell’A.N.C.L. Autore e pubblicista, collabora con il Centro Studi dell’A.N.C.L. e con alcune testate editoriali a diffusione nazionale.

Prestazioni occasionali: le modifiche del Decreto Dignità e i chiarimenti dell’INPS

L'INPS ha rilasciato la circolare con la quale recepisce le novità apportate dal Decreto Dignità alla disciplina delle prestazioni di lavoro occasionale. Ecco per...

Collaborazioni coordinate e continuative: obblighi contributivi per i soggetti non residenti

Con Circolare del 16 ottobre 2018, n. 102, l’Inps fornisce chiarimenti in merito alla corretta applicazione delle norme in materia di previdenza sociale applicabile,...

Premi di produttività e decontribuzione: le istruzioni dell’INPS

L’Inps ha fornito le istruzioni operative (Circolare del 18 ottobre 2018, n. 104) per la fruizione della riduzione contributiva per i premi di produttività...

Decreto Dignità: il nuovo incentivo per l’assunzione di giovani under 35

Il Decreto Dignità prevede una nuova misura a sostegno dell’assunzione di giovani under 35 che fa eco all’incentivo giovani under 30, disciplinato dalla Legge...

Somministrazione: le novità dopo la conversione del Decreto Dignità

Oltre alle novità in tema di contratti a tempo determinato e prestazioni occasionali, il Decreto Dignità, che produce i suoi effetti a decorrere dal...

Il contratto di prestazione occasionale dopo il Decreto Dignità

Il Decreto Dignità ha introdotto alcune modifiche in tema di contratto di prestazione occasionale, tra le quali l’introduzione di obblighi di autocertificazione a carico...

Licenziamenti e le tutele crescenti: torna la discrezionalità del giudice

Un nuovo intervento sulla normativa dei licenziamenti illegittimi e delle tutele crescenti si succede a poca distanza dalle modifiche, alla medesima disciplina, apportate dal...

La disciplina del rinnovo alla luce della conversione in legge del...

La conversione in legge del Decreto Dignità introduce specifiche restrizioni in caso di rinnovo del contratto a termine, con conseguente innalzamento in percentuale del...

Contratti a termine: la facoltà di proroga dopo il Decreto Dignità

Finalità principale del titolo I del Decreto Dignità, rubricato “Misure per il contrasto al precariato”, è il contrasto all’abuso del contratto a termine, mediante...