Articoli dell'autore:

Voucher baby-sitting e asili nido: domanda entro il 31 dicembre 2017

Voucher-baby-sitting-e-asili -nido-fisco7-2017

Con il Decreto 1° settembre 2016 del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali è stata estesa l’erogazione del voucher  per l’acquisto dei servizi di baby-sitting o i servizi della rete pubblica o privata dei servizi dell’infanzia (asilo nido) alle madri lavoratrici autonome o imprenditrici. Questo importante contributo all’occupazione femminile è stato riconfermato dalla Legge di StabilitĂ  2017 (DL 193/2016) anche per l’anno 2017. Analizziamo nel dettaglio tale agevolazione.

Leggi

Legge di Bilancio 2017: le novitĂ  per la famiglia

NovitĂ _famiglie_Fisco_7

Nella Legge di Stabilità 2017 sono inserite numerose novità che hanno l’obiettivo di promuovere il sostegno alla famiglia. Oltre alla conferma del cosiddetto bonus bebè anche per gli anni 2016 e 2017, vengono introdotti altri aiuti economici che riguardano i nuovi nati nel corso dei due anni sopra indicati. In totale le risorse stanziate nel pacchetto famiglia della Legge di Stabilità 2017 ammontano a 600 milioni di euro per il 2017 e 700 milioni per il 2018. Analizziamo nel dettaglio tali interventi.

Leggi

Chiusa la partita IVA dopo 3 anni di inattivitĂ 

chiusura-partita-iva-fisco7-2016

Una delle novitĂ  principali contenute nel “pacchetto semplificazioni” inserito nel DDL di conversione del DL 193/2016 (disposizioni urgenti in materia fiscale) è la chiusura d’ufficio, dopo opportune verifiche, delle partite IVA per i soggetti che per 3 anni non hanno esercitato attivitĂ  d’impresa, arte o professione (cosiddette partite IVA inattive). L’eventuale chiusura d’ufficio della partita IVA non porterebbe a sanzioni per omessa comunicazione di cessata novitĂ .

Leggi

Taglio IRPEF alle aziende agricole

taglio-irpef-agricoltura

Tra le novitĂ  introdotte dalla Legge di bilancio 2017, presentata lo scorso 15 ottobre attraverso un apposito comunicato stampa dal Governo Renzi, vi è anche una novitĂ  importante per le imprese agricole ossia l’azzeramento IRPEF.

Leggi

Errori dichiarazione 2013 (redditi 2012): indicazioni da parte dell’Agenzia delle Entrate

errori-agenzia-entrate-fisco7-2016

Tramite il comunicato stampa del 24 giugno scorso, l’Agenzia delle entrate ha reso noto l’invio di una comunicazione di anomalia, relativa alla dichiarazione dei redditi 2013 (redditi 2012), destinata alle persone fisiche anche titolari di partita IVA, per informarle di eventuali e possibili errori o dimenticanze commessi, quindi consentendo loro di “correggere il tiro”. Analizziamo i dettagli di tale comunicazione e i comportamenti adottabili.

Leggi

Modello 730 integrativo: invio entro il prossimo 25 ottobre

modello-730-integrativo

Entro il prossimo 25 ottobre 2016 scade il termine per la presentazione del modello 730/2016 integrativo, che può essere presentato per modificare il modello 730/2016 originario solo quando occorre correggere errori che sono a favore del contribuente. Analizziamo i vari aspetti di questo prossimo adempimento.

Leggi