20 Febbraio 2020

Massimo D'Amico

274 ARTICOLI 0 COMMENTI
Nel 1996 si laurea in Economia e Commercio presso l’Università di Palermo. Iscritto all’Albo dei Dottori Commercialisti e degli Esperti contabili di Pordenone, comincia a esercitare la professione occupandosi, in particolare, di consulenza tributaria. Negli ultimi anni, si è dedicato alla consulenza in materia di finanza aziendale e controllo di gestione. Dal 2008 collabora con il Gruppo Servizi CGN e dal 2011 fa parte del gruppo di coordinamento editoriale di Fisco 7.

Immobili e successioni: un quesito pratico riguardante la prima casa

Si riporta, ai fini del presente quesito, il testo della Circolare ministeriale n. 44 del 7 maggio 2001, secondo cui, “Appare utile...

I 5 quesiti più richiesti sulle successioni

1. Domanda: Se il defunto non ha eredi oltre ai fratelli, qual è la quota a questi spettante? Risposta: In base a quanto disposto dall’art. 570...

Imprese apri e chiudi: controlli fiscali serrati

Tale disposizione rientra, invero, in un complesso di norme (si pensi, ad esempio, alla norma che prevede la comunicazione elettronica delle fatture per un...

Imposta sulle successioni: ecco spiegata nel dettaglio la presunzione per denaro,...

Nel precedente articolo pubblicato la scorsa settimana,  analizzando le modalità con le quali determinare la base imponibile in materia di imposta sulle successioni, è...