7 Aprile 2020

Nicolò Cipriani

514 ARTICOLI 0 COMMENTI
Vive e lavora a Terlizzi, in provincia di Bari, dove esercita dal 1997 la professione di Dottore Commercialista e Revisore Legale presso lo studio Commercialisti Associati. La sua attività è rivolta prevalentemente a fornire consulenza tributaria e societaria a piccole imprese, con particolare attenzione al mondo degli enti non profit. Ha svolto attività formativa per diversi centri di formazione nelle materie giuridiche ed economico-aziendali. Dal 2002 collabora con il Gruppo Servizi CGN in qualità di relatore e autore di corsi e pubblicazioni nelle materie di interesse professionale.

Le tre manovre fiscali riscrivono l’agenda degli adempimenti di fine anno

Le manovre estive complicano l’agenda di fine anno dei consulenti fiscali. Tra adempimenti in scadenza e nuove regole in arrivo da gennaio, i contribuenti...

Il nuovo redditometro: le 100 voci di spesa e i controlli...

Funzionerà solo come deterrente o diventerà davvero l’arma in più del Fisco contro gli evasori? “Il nuovo redditometro non sarà utilizzato per accertamenti di...

Spesometro: ultimi chiarimenti dell’Agenzia

Scade il 2 gennaio 2012 (il 31 dicembre è un sabato) il termine per l’invio delle comunicazioni per lo spesometro relative alle operazioni rilevanti...

La fine del segreto bancario: la nuova arma del fisco contro...

I conti bancari dei contribuenti diventano sempre più trasparenti per il fisco. Dopo la manovra di Ferragosto, l'Amministrazione Finanziaria non avrà ostacoli nel chiedere agli...

Riaperti i termini per la rivalutazione delle partecipazioni societarie

Il Decreto Sviluppo ha proposto nuovamente la rivalutazione delle partecipazioni in società non quotate possedute alla data del 1° luglio 2011. Possono rideterminare il...

Rivalutazione dei terreni: ennesima riapertura dei termini

Si riparte con la rivalutazione dei terreni. Il decreto legge sullo sviluppo ha infatti riaperto i termini per l’affrancamento dei maggiori valori di terreni...

La procedura per la distruzione dei beni dopo il Decreto Sviluppo

Il Decreto Sviluppo (D.L. 70/2011 convertito in L. n. 106/2011) ha innalzato il limite da 5.164 a 10.000 euro, entro il quale è possibile...

La moneta elettronica manda in soffitta la scheda carburante: semplificazione o...

Il Decreto Sviluppo (D.L. n. 70/2011 convertito in Legge  n. 106/2011) introduce una semplificazione importante per i contribuenti: l’abolizione della scheda carburante. I soggetti...

L’accertamento “impoesattivo”: la nuova arma micidiale di Equitalia. Conseguenze e casi

La collera dell’Agenzia delle Entrate offre a Equitalia un’arma micidiale da tirare addosso ai contribuenti: l’accertamento esecutivo o impoesattivo, che riunisce in un solo...