24 Settembre 2020

Rita Martin

476 ARTICOLI 0 COMMENTI
Nata a Pordenone nel 1958, è ragioniere dal 1977 e fiscalista e libera professionista dal 1990. Vive a Pordenone, dove ha sempre lavorato nell’ambito fiscale e contabile collaborando, in passato, con varie aziende e studi della Provincia. Dal 1997 si occupa della propria clientela e contestualmente, da alcuni anni, collabora a tempo pieno con il Gruppo Servizi CGN e fa parte del gruppo di coordinamento editoriale di Fisco 7.

Bonus facciate: gli ultimi chiarimenti dell’Agenzia

Sul c.d. bonus facciate interviene nuovamente l’Agenzia delle entrate con due risposte pubblicate sul proprio sito istituzionale, dando importanti chiarimenti sull’applicazione dell’agevolazione concessa. Il c.d....

Iva in edilizia e beni finiti: i chiarimenti dell’Agenzia delle entrate

L’Agenzia interviene nuovamente sul tema dell’Iva al 10%, in relazione alle opere edilizie che comprendono i c.d. beni finiti. Analizziamo bene il caso. La richiesta...

L’impresa coniugale: costituzione e regime fiscale

Quando l’imprenditore si serve delle prestazioni lavorative del suo coniuge o dei suoi familiari e affini, l’impresa individuale diviene rispettivamente impresa coniugale o impresa...

Prestazioni erogate dalla previdenza professionale obbligatoria svizzera: modalità di tassazione

In caso di rapporto di lavoro svizzero, il contribuente versa obbligatoriamente contributi sia all’AVS (c.d. primo pilastro), sia alla LPP, cioè alla forma di...
Avviso di parcella o di fattura: a cosa serve, chi può emetterla e che valore ha?

Avviso di parcella o di fattura: a cosa serve, chi può...

L’avviso di parcella o di fattura (fattura pro-forma) è un documento emesso per richiedere il pagamento di un importo con l’indicazione dettagliata delle varie...

Regime forfetario e concetto di mera prosecuzione: ultimi chiarimenti

L’Agenzia delle entrate è intervenuta nuovamente per stabilire il concetto di mera prosecuzione dell’attività precedentemente svolta, nel caso in cui il contribuente si debba...

AIRE: cos’è, come funziona, quali vantaggi comporta

Il trasferimento del cittadino italiano all’estero per un periodo superiore a dodici mesi comporta l’obbligo di iscrizione all’AIRE; in questo modo il cittadino risulta...

Venditore porta a porta: adempimenti fiscali e contributivi

L’incaricato alla vendita diretta a domicilio (c.d. venditore porta a porta) presenta un regime di tassazione particolare che non sempre però lo esonera dagli...

Bonus vacanze: ecco il beneficio riconosciuto dal D.L. Rilancio

Tra le varie misure disposte dal Decreto per il rilancio del settore turistico, è previsto il riconoscimento di un credito d’imposta per poter usufruire...